domenica 6 aprile 2008

Non somigliava a Casper...


Era parecchio che non mi succedeva, poi un paio di giorni fa ho sognato che uno spirito incazzato infestava casa mia.
Bagnava d'acqua il pavimento dove io mi sedevo, decapitava le piante grasse di mia madre e faceva partire dischi all'interno di stanze vuote.
Il che detto in questo modo fa anche ridere... nel sogno un pò meno.
Ho "smontato" il sogno una volta sveglia, recuperando ogni singolo elemento ricordandomi dove lo avevo visto nei giorni precedenti.
è un bene, ma per qualche giorno non mi parlate di cose sinistre...

5 commenti:

Adriano Barone ha detto...

E come facciamo con il fumetto?

La ele ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
La ele ha detto...

Mmm, sacrificherò le mie notti per quello!

La ele

Baol ha detto...

Deve essere stato abbastanza inquientante :/

Il Figlio Buono del Diavolo ha detto...

... perché ancora non sapete le ultime...

GL