venerdì 23 maggio 2008

Catena!

Diè mi ha passato una catena.
Quella di oggi consiste nel mostrare la propria postazione di lavoro.
Ecco la mia:

Dunque, partendo da destra:
Fazzoletto per pulire il pennello dalla china, pacchetto di caramelle gommose, la pistola che copio nelle tavole,righello, stampe di prova di alcune tavole con sopra dvd noir (La fiamma del peccato e Il terzo uomo), tavoletta grafica, occhiali, china e contenitore per l'acqua, tre matite, un pennello e tavole in lavorazione.
Poi siccome di spazio ne ho poco, mi espando occupando anche il letto di mia sorella con l'astuccio magico che sembra il contenitore degli attrezzi dell'allegro chirurgo, una pila di libri (tra cui "La sorellina", e "Il lungo addio"), due fumetti, e la mia borsa.

Passo il testimone a:
Emo
La Robb
Tia
Sabrina
Epoibastaperchèlavetegiagirataatutti.

8 commenti:

IL GABBRIO ha detto...

Essenziale!!! ; )

Ma cos'è quello/a che si arrampica su un filo, proprio sul muro?

Baol ha detto...

Ma vedi tu che giro per tornare poi su questo bel blog :)

Anonimo ha detto...

e tu lavori in così poco spazio ???!! O_o

La ele ha detto...

Mia sorella ha la fissa per le fate, ne abbiamo un pò sparse per la stanza, e quella che vedi è arrampicata a un filo insieme ad altre.

Anonimo si, ma ancora per poco spero... :)

La ele

emo ha detto...

risposi :)

paolo raffaelli ha detto...

Non so se c'è un significato, ma ho da alcuni giorni due DVD sulla scrivania... e sono La fiamma del peccato e Il terzo uomo.

La ele ha detto...

...la cosa mi inquieta un pochino :)

La ele

paolo raffaelli ha detto...

Ahahah. No, due sono ancora coincidenza, solo alla terza diventa certezza!
:)

(gran film, comunque!)