sabato 29 agosto 2009

Comunicazione di servizio per gli appassionati



All'indomani dell'uscita americana del film Halloween II esce la notizia che il regista Rob Zombie ha intenzione di produrre e dirigere un remake del film Fluido mortale, la pellicola degli anni cinquanta che lanciò la carriera di Steve McQueen e che racconta la storia di un gruppo di persone di una piccola città che rifiutano di ascoltare un gruppo di adolescenti che sono stati testimoni dell'atterraggio sulla Terra di una misteriosa creatura proveniente da un altro mondo. La gigante massa rossa aliena simile a gelatina assorbe gli esseri umani con cui viene a contatto liquefacendoli e distrugge la città.
Si tratterà del secondo remake di Fluido mortale, nel 1988 Chuck Russell aveva realizzato Il fluido che uccide che si era rivelato un immenso flop.

Nessun commento: