domenica 30 gennaio 2011

La domenica fa schifo.

è stata una settimana sfigatissima.
Ma sai di quelle sfighe inutili che non sono neanche in grado di farti incazzare come vorresti?
Dopo una catastrofe di proporzioni bibliche almeno uno ha il diritto ad avere reazioni eccessive!
Invece no, sono costretta a stare calma pur essendo perseguitata da quelle cose piiiicccole, che ti fanno dire: "ma si, stasera mettiamo un punto, e domani si riprende!", poi capita un'altra di queste cazzate e tutti i buoni propositi vanno a farsi fottere.
Che non è poi tanto quello il problema, quanto quello di avere reazioni da psicolabile quando... che so, ti si rompe la punta della matita lasciando una supersgommata mentre fai qualche dettaglio microscopico che chiaramente poi non riesci a correggere.
Che è una stronzata, ma se ti succede sei volte in un giorno, non ti viene poi voglia di... checcazzoneso: sgozzare il gatto?!
O fare qualcosa di orribile giusto per far star male anche altri?
Odio più o meno tutto, sempre, ma in questi giorni la felicità altrui mi fa venire i conati.
Sono una persona orribile.

Nessun commento: